Ecco il contro-spot dei ragazzi dell'associazione di sinistra Act contro il precariato e il lavoro gratis durante Expo 2015.

evidScambi di opinioni a colpi di video. Tutta ruota attorno al volontariato durante di Expo, oggetto di una vera e propria polemica tra coloro che promuovono il lavoro non retribuito durante la manifestazione e chi è assolutamente contrario. Proprio questi ultimi hanno deciso di ‘rispondere’ alla campagna per diventare volontari di Expo con un altro video, curato dai ragazzi di Act! (che sta per ‘agire, costruire, trasformare’), associazione di sinistra che lotta contro la precarietà. «Non si può utilizzare la scusa del grande evento e delle ipotetiche opportunità che può portare per far lavorare a zero euro centinaia di migliaia di persone» sono state le parole dei giovani.

player should load here
Get Adobe Flash player
4 novembre 2014