Airship, il bosco già proposto ad Expo 2015, diventa itinerante. Un prototipo unico al mondo che ripropone il microclima del Paese dell'Europa Centrale.

expoSe ad Expo 2015 vi siete persi il padiglione dell’Austria avete l’opportunità di recuperare: da mercoledì 22 giugno a domenica 16, Austria Turismo presenta a Milano l’installazione Bosco Culturale itinerante. Un modo per unire in modo innovativo natura e cultura, architettura e design, con il quale l’Austria presenta «Airship», prototipo unico al mondo di uno spazio di microclima in centro a Milano. La struttura infatti, esternamente caratterizzata da una copertura alta cinque metri a forma di cupola aperta, ricrea al suo interno gli ambienti naturali dell’Austria, tra alberi, fiori e profumi di bosco. Un luogo dove poter staccare la spina anche per pochi minuti.

COME UN IGLOO
A Expo il Padiglione dell’Austria aveva proposto allo stesso modo un percorso nel microclima della tipica vegetazione locale, creando una temperatura più fresca senza ricorrere al condizionamento. L’allestimento itinerante, anche in questo caso tematizzerà, oltre ad aria e clima, il bosco, una delle risorse più importanti della Terra. Dall’esterno i visitatori verranno attratti dalla copertura traslucida, simile a una cupola di un igloo e potranno entrare nel Bosco Culturale passando da un ingresso climatizzato. In pieno centro città potranno sedersi su panchine di legno e respirare aria fresca.  Il Bosco Culturale viene ospitato presso i Giardini Pubblici Indro Montanelli di via Palestro a Milano.

20 giugno 2016