Dai convegni sino ai concerti della Scala, il tutto passando dalla Bocelli and Zanetti Night. Ecco tutti gli appuntamenti per la riapertura dell'Area Expo.

Expo FestaNonostante l’avventura di Expo si sia conclusa ufficialmente il 31 ottobre 2015, l’area che ha ospitato per sei mesi l’Esposizione Universale risulta essere più viva che mai. Tra i concerti organizzati dal Teatro alla Scala, la finale di Champions League e la Triennale si prospetta un’estate ricca di appuntamenti imperdibili.

EXPO PENSA AL FUTURO
Giovedì 12 maggio alle 21, presso la Tenuta Villa La Quassa a Ispra, è prevista una serata-evento, ad ingresso libero, organizzata dall’Associazione culturale Amici di Mario Berrino. Nell’arco della serata, dal titolo Expo-il viaggio verso il futuro continua, sono previsti gli interventi di Francesca Brianza, assessore regionale al Post Expo e città metropolitana, Carlo Borghetti, consigliere regionale e vice presidente del comitato paritetico di controllo e valutazione, Raffaele Nurra, architetto e Presidente di ExpoVillage2015, Marilena Lualdi, giornalista e scrittrice.

RIASSAPORARE L’ESPOSIZIONE
E per chi volesse rivivere le emozioni di Expo è stato creato un evento ad hoc. In programma a Milano nel weekend del 14 e 15 maggio, After Expo è la festa è l’iniziativa che va a completare gli eventi di maggio preparati con l’Esposizione Triennale. Durante il fine settimana i turisti sono chiamati alla scoperta di tanti luoghi magici di Milano. Spazio anche agli amanti della letteratura con il Festival Internazionale di Poesia al Museo delle Culture con incontri, letture e performance di poesia da Paesi di tutto il mondo. Expound propone (via Curtatone 4) invece una mostra diffusa di fotografia indoor e outdoor su Milano in cui saranno esposti una serie di lavori fotografici inediti legati alla stagione di Expo Milano 2015.

BOCELLI & FRIENDS
Ormai è cosa nota. Mercoledì 25 maggio l’ex Sito espositivo è pronto a ospitare la Bocelli and Zanetti Night, la grande serata benefica all’Open Air Theatre. Sul palco, riaperto per l’occasione, sono pronti ad alternarsi artisti internazionali e non del calibro di Skin, Gianna Nannini, Francesco Renga, Alessandra Amoroso e Lorenzo Fragola. L’ingresso del pubblico al parterre è completamente gratuito attraverso una procedura di accredito sul sito bocelliandzanettinight.com. Attenzione però, i posti sono limitati dato che la capienza del teatro non supera le 3 mila unità.

UNA SCALA DA ESPOSIZIONE
Pare sempre più solido il sodalizio tra la Scala di Milano e Area Expo. L’orchestra è infatti chiamata ad essere protagonista durante la riapertura del sito di Expo a fine maggio con opere per bambini, performance dei ballerini dell’Accademia e del coro di voci bianche. Un impegno destinato a durare nel tempo come ha spiegato il sovrintendente Alexander Pereira. Non si spiega altrimenti l’appuntamento del 9 luglio col concerto dell’orchestra e del coro della Scala diretti da Myun-Whun Chung. Del resto la Scala è pronta ad allietare i visitatori tutti i fine settimana con concerti a Palazzo Italia o all’Open Air Theatre.

11 maggio 2016