A Cascina Triulza arriva un'esposizione dedicata ad una delle aziende più vecchie e longeve d'Italia. La mostra è visitabile dal 17 al 30 settembre.

villani-expo-webCirio celebra a Expo i suoi 160 anni di storia. Una delle aziende più vecchie d’Italia ha scelto il Sito per allestire una mostra, visitabile dal 17 al 30 settembre nel Padiglione di Cascina Triulza, dedicata alla sua lunga storia. Il marchio, da sempre legato al pomodoro 100% italiano, vuole attraversare i passaggi che, a partire dal 1856, lo hanno reso uno dei più importanti e conosciuti al mondo.

ORGOGLIO ITALIANO
«È stato un grande privilegio rilevare nel 2004 un marchio così prestigioso che in quest’ultimo decennio ha rafforzato la sua presenza internazionale in oltre 60 paesi e spingendosi fino in un mercato rigoroso e selettivo come quello giapponese», ha spiegato il residente di Conserve Italia e di Confcooperative, Maurizio Gardini. Uno spazio della mostra è dedicato alle azioni di comunicazione e marketing, con le riproduzioni di opere pubblicitarie firmate da artisti di talento quali Mauzan, Cappiello, La Monaca, Depero, SePo e Rubino. I materiali esposti nella mostra provengono da un ampio patrimonio e archivio oggi conservato presso la sede di Conserve Italia e negli spazi del Museo Francesco Cirio di Castelnuovo Belbo (Asti).

4 settembre 2015