Dal 10 al 16 luglio i territori di Tirolo, Alto Adige e Trentino si presentano a Expo per mostrare le proprie eccellenze dal punto di vista ecologico, economico e sociale.

evid-pezzo

Sostenibilità alpina intesa come elemento di congiunzione. È questo il punto focale della partecipazione dell’Euregio, progetto comune di collaborazione transfrontaliera delle regioni che componevano il Tirolo storico, all’Expo 2015, dal 10 al 16 luglio.

VETRINA NAZIONALE E INTERNAZIONALE
I territori di Tirolo, Alto Adige e Trentino hanno intenzione di cogliere l’opportunità del semestre universale per presentarsi a livello nazionale e internazionale con i temi di punta che caratterizzano e garantiscono lo sviluppo duraturo e sostenibile delle tre zonealpine dal punto di vista economico, ecologico e sociale.

OGNI GIORNO DEDICATO A UN TEMA DIVERSO
L’Euregio si propone di presentare all’Expo, con il supporto di testimonial, elementi che nei vari ambiti fungono da comuni denominatori. Ogni giorno è dedicato a un tema diverso: ‘Dolomites challenge for the balance in the Euregio‘ (11 luglio), ‘Food & innovation‘ in the Euregio (12 luglio), ‘Films in the Euregio‘ (13 luglio), ‘Green Economy‘ in the Euregio (14 luglio), ‘Alpine wellness & relax‘ (15 luglio), ‘Sport grows in the Euregio‘ (16 luglio). Apertura ufficiale il 10 luglio alle 12.30 allo stand dell’Alto Adige coi tre governatori.

25 giugno 2015