Lo spazio 'leonardesco' all'interno del Castello Sforzesco è visitabile dai turisti nonostante i lavori di ristrutturazione in corso.

evid-pezzoIn occasione di Expo, ha ripaerto la leonardesca ‘Sala delle Asse‘ all’interno del Castello Sforzesco di Milano. I lavori di restauro del disegno dello spazio, sono stati sospesi in modo da renderla accessibile grazie a un parziale disallestimento dei ponteggi.

PROGETTO MULTIMEDIALI E PROIEZIONI DIGITALI
Le scoperte avvenute durante il ‘restyling’, sono durante il periodo dell’Esposizione grazie a un progetto multimediale basato su proiezioni, ologrammi e illuminazione puntuale. In particolare sulle pareti e sulla volta, viene proiettato un filmato che mostra i risultati delle immagini multi spettrali, a luce radente o in altissima definizione. Disponibile per i turisti anche il lavoro di documentazione digitale che prevede una fruizione a più livelli, da quello tecnico scientifico per gli addetti ai lavori al più divulgativo per il grande pubblico. L’apertura della sala fa parte della valorizzazione della rete leonardesca della città, che ha un altro tassello fondamentale nella mostra di Leonardo a Palazzo Reale.

15 giugno 2015